Il Portolano
SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA E NARRATIVA di Bruna Graziani

Il gioco della scrittura di sé

con Silvia Battistella

LABORATORIO DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
fino a esaurimento posti

sabato 17 ottobre
Ore 11:00-13:00

Spazio Paraggi
Via Pescatori, 23 Treviso

Per scrivere quel libro essenziale, l’unico libro vero, un grande scrittore non ha, nel senso comune della parola, da inventarlo, in quanto esiste già in ciascuno di noi, ma da tradurlo. Il dovere e il compito d’uno scrittore sono quelli d’un traduttore.Marcel Proust, Il tempo ritrovato, 1927 (postumo)

La scrittura autobiografica come scrittura dell’impossibile, dell’improbabile, dell’inaspettato

Per i bambini giocare è conoscere, esplorare, prender le misure del reale. Allo stesso modo, nella scrittura autobiografica l’elemento ludico è una lente bizzarra, che piazza e spiazza, disordinando l’ordine consueto e rassicurante con cui ci raccontiamo. Giocare il gioco antico della scrittura di sé, senza prendersi troppo sul serio, apre respiri larghi, autorizzandoci allo scherzo, all’ironia e – perché no – alla finzione feconda.

La pre-registrazione avviene con la compilazione di questo modulo in tutte le sue parti, la partecipazione prevede il versamento in loco della quota di iscrizione (10 euro) all’associazione culturale Nina Vola

info:
sbattis@libero.it
3280208784

16/10: Non è più possibile iscriversi al laboratorio, tutti i posti disponibili sono stati esauriti.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Inviando il modulo autorizzi l’Associazione Culturale Nina Vola al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “GDPR” al solo fine dell’organizzazione dell’edizione 2019 di CartaCarbone Festival.

Puoi consultare l'informativa completa per questo sito alla pagina dedicata.