29 – La classe degli altri

29 – La classe degli altri

29 – La classe degli altri

    Sabato 12 ottobre – ore 10.30 – TRA – via Barberia 25

    AUTRICE Michela Fregona
    INTERVENTO di Daniela Rossi, direttrice della collana di Apogeo “èstra insomnia”.
    Teresa ha un rossetto ciclamino e viene dalla Sicilia. Miscèl dal Brasile, e i turni la uccidono. Vito vuole una rosticceria solo sua. Matteo ha 16 anni, Aicha 19. Anita è sempre assente e sogna un nuovo figlio. Goran ha un ergastolo da scontare. Niko non diventerà maggiorenne. Leutrim ha lasciato il Kosovo in autostop, Lulavera attraversando un fiume. Mattia parla solo dialetto. Caterina perderà il sorriso. Per alcuni la scuola è un approdo, per altri una necessità; c’è chi ci arriva per caso, chi portato di peso dalle famiglie; chi per desiderio. Questa è la storia di un anno – da marzo a dicembre, con un’estate in mezzo. Una storia di resistenza quotidiana nelle aule del Centro Territoriale Permanente per l’educazione degli adulti: l’ultima delle istituzioni scolastiche nate in Italia. La classe è ancora il laboratorio dell’umanità possibile, un terreno di avverabile riscatto. Non è il diploma. È la strada per conquistarlo che diventa, insieme, l’esperienza di sapere essere altro: da sé, dal proprio passato, dalle proprie ferite. La classe degli altri non è un libro che prende posizione; è un libro per prendere posizione. Ognuno la sua. Io, la mia, l’ho presa scegliendo di raccontare.
    PRESENTA Federica Sgaggio

     

    Condividi l'articolo