9 – Il sorriso di Primo Levi

9 – Il sorriso di Primo Levi

9 – Il sorriso di Primo Levi

    Giovedì 10 ottobre – ore  18.00 – Palazzo Rinaldi

    AUTORI Alberto Sinigaglia, Emanuele Zinato
    “Io sono un anfibio… un centauro (…). E mi pare che l’ambiguità della fantascienza rispecchi il mio destino attuale. Io sono diviso in due metà… Sono proprio due mezzi cervelli. È una spaccatura paranoica…”
    La figura del testimone ha spesso messo in ombra lo scrittore,  la sua creatività e la sua fantasia. Ma sono queste le qualità, assieme a una straordinaria capacità narrativa, a fare da elementi generatori della maggior parte della sua poliedrica produzione letteraria. Animata da una vocazione alla comunicazione chiara e dal piacere di raccontare anche episodi resi straordinari dall’ironia “sorniona” e da un linguaggio lucido e genuino che hanno prodotto veri e propri capolavori.
    È soprattutto questo il Levi che vogliamo ricordare.
    LETTRICE Samantha Silvestri

    Al termine dell’incontro brindisi offerto da
    Vi.V.O. Agricola – Vigna Dogarina e Forno d’Asolo

     

    Condividi l'articolo