Alberto Trentin

Alberto Trentin

Alberto Trentin

    È nato a Treviso nel 1979. Ha una Laurea in filosofia a  Ca’ Foscari, un dottorato in filosofia del Rinascimento e ha conseguito un master triennale in pedagogia clinica. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in psicologia. Lavora per una multinazionale come analista. Ha organizzato la kermesse culturale “Treviso allo specchio” nel 2009 e nel 2015 ha collaborato con l’associazione Nina Vola per il festival Carta Carbone; dal 2017 è presidente dell’Associazione Nina Vola. Ha scritto testi teatrali, e ha pubblicato due raccolte di poesie: La voce dei padri (Samuele Editore, Pn 2010) e Vuoti d’ossa (Arcipelago Itaca, An 2017), curato una raccolta di saggi sulla globalizzazione (Istresco, Tv 2010), con uno personale sulla retorica digitale. Ha pubblicato su riviste internazionali di poesia (Soglie, NeMLA, Gradiva, Italian Poetry Review) e su antologie collettanee (Samuele Editore, Poesia e rivoluzione, Fara Editore), nonché su riviste di critica con alcuni saggi di letteratura contemporanea su Dino Buzzati, Ezra Pound, Bartolo Cattafi. Cura con Chiara Stival la rassegna di incontri con l’autore Lib(r)eriamoci.
    Il suo blog: http://filosofo79.wordpress.com

     

    Condividi l'articolo