CARTACARBONE SCUOLA 2018

CARTACARBONE SCUOLA 2018

CARTACARBONE SCUOLA 2018

    Venerdì 12 ottobre – 8.15-20.00
    Auditorium S. Croce – Aule Ca’ Foscari – Quartiere Latino 

    IN COLLABORAZIONE CON Università Ca’ Foscari Venezia
    CARTACARBONE SCUOLA 2018
    CartaCarbone festival 2018 desidera continuare il dialogo e la collaborazione con la realtà delle scuole e dell’università e, in particolare, con gli studenti e i docenti che si fanno promotori di cultura e di cittadinanza attiva. Gli studenti delle scuole cittadine saranno protagonisti di un’intera giornata con la partecipazione a workshop di formazione e orientamento organizzati dall’Università Ca’ Foscari Venezia e alla lettura e alla libera interpretazione di alcuni passi dell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto.

    …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

    Ore 8.15-9.15 – Auditorium Santa Croce
    Saluti e presentazione della Giornata di CartaCarbone Scuola e Università
    A CURA DI
    Prof.ssa Paola Bellin
    Staff Ca’ Foscari Orienta

    …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….
    Ore 9.30-11.00 e 11.30-13.00 – Aule di Ca’ Foscari
    Workshop a cura degli studenti e dei docenti di Ca’ Foscari: “La ricerca a Ca’ Foscari: la conoscenza al servizio del nostro domani”.

    ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….
    Ore 14.30-15.30 – Auditorium S. Croce
    Report da parte degli studenti sui workshop del mattino: punti di forza e di criticità.

    …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

    Ore 17.30-20.00 – Quartiere Latino. In caso di maltempo Auditorium Santa Croce
    Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori
    Lettura e interpretazione di alcuni passi dell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto a cura degli studenti e dei docenti dei licei Da Vinci, Canova, Duca degli Abruzzi, Artistico e degli Istituti Mazzotti e Riccati. Partecipazione speciale di alcuni studenti musicisti della scuola media Martini.

    …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

    Condividi l'articolo