Cristina Cason

Cristina Cason

Cristina Cason

    Artista del teatro di figura, è nata e vive a Treviso. Lavora in Italia e all’estero. Fonda con Paolo Saldari l’associazione culturale L’Aprisogni e il teatro di burattini omonimo che, al 27º anno di attività, produce spettacoli, workshop, eventi, progetti speciali multidisciplinari. Collabora con Il Portolano fin dalla sua fondazione. Ha ideato con Silvia Battistella “Letture Selvagge”. Oltre ai copioni per il suo teatro scrive poesie, filastrocche e racconti. Ha pubblicato, tra gli altri, “Argento” in Scalo 13, “Cuetzalan Café” in Dieci piccole storie ignobili, “Non per caso” in Non così lontano e curato con Bruna Graziani per l’INAIL il progetto Riflessi negli specchi. Consigliere di Nina Vola, é coadiutrice della direzione artistica e direttrice tecnica di CartaCarbone festival letterario.

    Torna alla sezione STAFF

    Condividi l'articolo