Eugenio Manzato

Eugenio Manzato

Eugenio Manzato

    Allievo di Rodolfo Pallucchini all’Università di Padova (laurea in Lettere con tesi in Storia dell’arte nel 1970, indi corso triennale di perfezionamento in Storia dell’arte). Assistente all’Università di Udine negli anni ’70 (sono di questo periodo saggi e articoli sull’arte veneta dal Cinquecento al Settecento) e vincitore di concorso per professore associato di Storia dell’arte nel 1980. Direttore dei Musei Civici di Treviso dal 1980 al 2001: nell’ambito di questo lavoro organizza numerose mostre, di cui cura il catalogo scientifico (Artisti trevigiani della prima metà del Novecento, 1983; Paris Bordon, 1984; Il giovane Arturo Martini, 1989; Filippo De Pisis. La collezione Malabotta, 1995) , e pubblica libri e guide sia riguardanti i musei civici che la città di Treviso (Treviso città d’arte, Treviso 1982; Il Museo Civico Luigi Bailo – Treviso, Milano 1986; Musei Civici Trevigiani. Villa Lattes – Istrana, Milano 1990). In particolare organizza con assiduità mostre di manifesti tratte dalla Raccolta Salce, curandone spesso i cataloghi e approfondendo la storia della collezione attraverso la consultazione dell’archivio, di cui cura la catalogazione.
    Dopo l’uscita dai musei civici continua ad occuparsi di arte veneta, con importanti pubblicazioni, e di cartellonismo (La luce sul filo: lampadine nei manifesti della raccolta Salce, 2003; Treviso, in La pittura nel Veneto. Il Novecento, Milano 2006; Auchentaller cartellonista, 2008; Il paesaggio nella pittura del ‘900 a Treviso, Venezia 2009; La scoperta e la valorizzazione di Tomaso da Modena, in Orsola svelata. Il restauro del ciclo di affreschi di Tomaso da Modena, Vicenza 2009; Per un repertorio degli scultori trevigiani del novecento, in Il vasaio innamorato. Scritti per gli 80 anni di Alessio tasca, Treviso 2010; I dettagli raccontano, in E. Dezuanni, E. Manzato, G.C.F. Villa, Lorenzo Lotto. Emozioni nascoste, Crocetta del Montello 2011; Arturo Martini e Treviso, in “Finnegans” n. 20/2011; Silvio Del neri pittore e cartellonista, in Quaderni della donazione Eugenio da Venezia. Venti, 2012; de Giorgis e Treviso, in Renato de Giorgis (1923-2009). Pittura, grafica, fotografia, a cura di S. Franzo, catalogo della mostra, Treviso Museo di Santa Caterina, 26 ottobre 2013-5 gennaio 2014, Treviso 2013; Un artista completo, in Giovanni Barbisan. Dipinti disegni incisioni dal 1931 al 1988, Treviso 2014; Gino Rossi tra Veneto e Bretagna, in I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia, catalogo della mostra a cura di G. Romanelli e F. Lugato, Venezia 2016)