Fabio Battistelli

Fabio Battistelli

Fabio Battistelli

    Fabio Battistelli si è brillantemente diplomato presso il Conservatorio di Perugia. Si propone al pubblico indifferentemente quale solista o come membro di gruppi cameristici ed ha svolto attività concertistica in alcune fra le più prestigiose sale da concerto del territorio nazionale ed europeo, oltre che in Sud  America, Stati Uniti, Canada e Nord Africa. Ha inciso per la Fonit-Cetra Rai trade ed ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche della RAI. Profondo conoscitore della musica contemporanea, ha suscitato molto interesse da parte di alcuni tra i più autorevoli autori del nostro tempo, che hanno voluto dedicare al musicista alcune opere.
    Ha debuttato nell’ottobre del ’98 alla Carnegie Hall di New York.Tiene, come docente di clarinetto, corsi dì interpretazione musicale per l’Associazione Internazionale Musica di Roma, l’Associazione Culturale Etruria Classica di Piombino, Accademia Rospigliosi di Pistoia e Collegium Musicum di Latina. Attualmente insegna presso il Conservatorio di musica L. Cherubini di Firenze; inoltre è regolarmente invitato a partecipare, come membro, in commissioni di concorso nazionali ed internazionali. Inoltre è impegnato in produzioni di musica e poesia e collabora stabilmente con gli attori: David Riondino, Amanda Sandrelli, Blas Roca-Rey, Lunetta Savino, Paolo Bessegato, Vanessa Gravina, Edoardo Siravo, Elio delle Storie Tese, Roberto Fabbriciani, Massimiliano Damerini e ha collaborato con Ivana Monti. Pino Micol, Piera degli Esposti, Arnoldo Foà, Massimo Wertmuller, Nando Gazzolo, Alessandro Haber, Paola Minaccioni, Carlo Lucarelli, Paola Gassman, Ugo Pagliai, Lucrezia Lante della Rovere, Stefano Bollani e Toni Esposito. È componente del “Duo +2” quartet con Fabio e Sandro Gemmiti e Claudio Campadello di cui è uscito da poco il primo cd. Ha pubblicato, nel 2005, il suo primo metodo didattico “Guida allo studio del I° Lefevre” per la casa editrice Progetti Sonori.