Massimo Zemolin

Massimo Zemolin

Massimo Zemolin

    Massimo Zemolin è uno strumentista eclettico e creativo, perfezionatosi in chitarra jazz e vero artista del fingerstyle: le sue capacità improvvisative sono stupefacenti. Con la possibilità di eseguire, improvvisando, linee di basso, linee melodiche e raffinate armonie, Massimo Zemolin mette la sua lunga esperienza di accompagnatore e solista al servizio di vari progetti, spaziando dal Jazz alla musica Sud Americana sino al Blues, senza perdere di vista la tensione verso la qualità e l’eleganza del risultato. L’amore per le sonorità acustiche che diventerà vera e propria ricerca del Suono, lo porta alla collaborazione col liutaio Michele Della Giustina, con cui progetta e costruisce nel 1994 la chitarra a 7 corde che ormai caratterizza la sua musica e la sua immagine.
    Tra i Lavori:  con Enrica Bacchia, Cd “Fotografie” Splasc (h) – Jaunty Jazz Duo con Lorena Favot.  La lunga collaborazione “pop” in duo con la cantante Laura Ivan, Cd “Canzoni a Teatro” nel 1995 con Massimo Moriconi, Danilo Rea e Maurizio Dei Lazzaretti, e “Cantando De Andrè” nel 2009 con Davide Ragazzoni. Tre Acoustic Jazz TRIO con Gigi Sella e Luca Nardon Cd “Standards” e “Elis” Splasc (h). Stefano Olivato e Davide Ragazzoni Cd “Contemporary Jazz Trio”  Leo Di Angilla Cd “Microrchestra” Laura Scomparcini e Lanfranco Malaguti Cd “Corde e Vocali” Splasc (h) – Catherine Spaak e Stefano Graziani Cd “Racconti Dal Faro” – con lo scrittore Marco Ballestracci spettacoli teatrali. Ha suonato tra gli altri con Maurizio Giammarco, Franco Testa, Marco Tamburini, Massimo Manzi, Shel Shapiro, Lilian Terry, Enrico Granafei, Lanfranco Malaguti, Alessandro Safina, Leroy Emmanuel, Gegè Telesforo, Catherine Spaak e con L’Orchestra del M. Diego Basso. Ha insegnato in una delle prime scuole Jazz, la Dizzy Gillespie di Bassano del Grappa diretta da Lilian Terry, tiene attualmente corsi di Chitarra Moderna, preparando anche allievi per il Conservatorio a indirizzo Jazz a Vittorio Veneto (Istituto Corelli), a Pordenone (C.E.M), a Mestre (Semicroma) a Castelfranco Veneto (Art Voice Academy) e Brugnera (Istituto Verdi)

    Condividi l'articolo