Mitia Chiarin

Mitia Chiarin

Mitia Chiarin

    Giornalista professionista, ha lavorato per anni nelle televisioni locali del Veneto. Dal 2003 è cronista della redazione di Mestre del quotidiano “La Nuova Venezia” (Gruppo Gedi). Nel 2010 ha partecipato con un racconto a “Mestre per le strade” (Azimut editore) curato da Massimiliano Nuzzolo. Per la casa editrice Blonk di Pavia ha pubblicato tre libri. Nel 2011 l’ebook Ottanta lettere, tradotto anche in lingua spagnola. Nel 2013 ha pubblicato La Castagna Matta e nel 2015 il testo di I pesci sono indifferenti ( terzo classificato al premio Affini). Ha partecipato con il racconto Lontano alla antologia di autori del gruppo “Setteperuno”, uscito in edizione digitale nel 2012. Figura tra gli autori del progetto “Schegge di Liberazione”, quattro ebook collettivi, e gratuiti, con dentro racconti, testimonianze, pensieri, poesie, foto e disegni sulla Resistenza e la Liberazione in Italia.

     

    Condividi l'articolo