“Quasi signorina”, la mostra di Cristina Portolano a CartaCarbone

Sarà una selezione di tavole tratte dal libro “Quasi signorina” di Cristina Portolano, edito da Topipittori e arrivato nelle librerie lo scorso aprile, ad attirare inevitabilmente l’attenzione a Papermedia – Carattere Studio dove dal 13 al 23 ottobre sarà allestita la mostra che porta il titolo del libro.

Cristina Portolano nasce a Napoli nel 1986. Dopo il liceo artistico, studia a Bologna all’Accademia di Belle Arti. Dopo l’Erasmus a Parigi, all’École nationale Supérieure des Arts Décoratif, si appassiona alla grafica d’arte e all’incisione. Oggi, disegna storie a fumetti, è illustratrice, insegna educazione artistica alle scuole medie e tiene laboratori di disegno e arte murale. Ha pubblicato su Internazionale, Lo straniero, Hamelin, Illywords, Napoli Monitor, e per collettivi di autoproduzione come Ernest virgola, Delebile, Teiera, Squame. Ha vinto diversi premi ed esposto in Italia e all’estero in mostre personali e collettive. Vive e lavora a Bologna.

Condividi l'articolo