Francesco Zambon

Francesco Zambon

Francesco Zambon

Francesco Zambon è professore emerito all’Università di Trento. Ha dedicato numerosi studi alla letteratura allegorica e religiosa del medioevo latino e romanzo (in particolare ai bestiari), al ciclo romanzesco del Graal e ad altri aspetti della narrativa francese medievale, alla poesia politico-religiosa occitana del XIII secolo, alla dottrina e ai testi catari, alla mistica amorosa del XII e XIII secolo, alla letteratura italiana delle origini (in particolare a Dante e Petrarca).

Ha scritto anche su diversi poeti italiani ed europei del Novecento, fra cui Montale, Pascoli, Pasolini, Pierro, Ceronetti, Zanzotto e Pessoa. Fra le sue pubblicazioni più recenti: Trattati d’amore cristiani del XII secolo (Mondadori / Fondazione Lorenzo Valla 2008-2009), L’alfabeto simbolico degli animali. I bestiari del medioevo (Carocci 2009; trad. spagnola Siruela 2010), Metamorfosi
del Graal (Carocci 2012), L’elegia nella notte del mondo. Poesia contemporanea e gnosi (Carocci 2017), Bestiari tardoantichi e medievali. I testi fondamentali della zoologia sacra cristiana (Bompiani 2018), La mistica cristiana (Meridiani Mondadori, vol. I 2020; vol. II 2021).

Condividi l'articolo