La semplicità ingannata

La semplicità ingannata

La semplicità ingannata

“La semplicità ingannata” di e con Marta Cuscunà.
Spettacolo di satira per attrice e pupazze sul lusso di essere donne.

Liberamente ispirato alle opere letterarie di Arcangela Tarabotti e alla vicenda storica delle clarisse di Udine. Storie di monacazione forzata e rivoluzione culturale attraverso la creazione di una casa editrice e di una biblioteca all’interno del monastero.

Le monache del Santa Chiara di Udine trasformarono il convento in uno spazio di libertà di pensiero, di contestazione, di dissacrazione dei dogmi religiosi e della cultura maschile con un fervore culturale impensabile per l’universo femminile dell’epoca. Ovviamente l’Inquisizione cercò di ristabilire un ferreo controllo sul convento e su quella comunità di monache, ma le Clarisse riuscirono a resistere per anni facendosi beffe del potere maschile e creando, dentro il Santa Chiara, un’alternativa sorprendente per una società in cui le donne erano escluse da ogni aspetto politico, economico e sociale della vita.

 

PRENOTAZIONI AL LINK: https://www.eventbrite.com/e/170588232997

DI E CON:
Marta Cuscunà

PRESSO:
Auditorium Stefanini

QUANDO:
Sabato 16 Ottobre 2021 – Ore 21.00

Condividi l'articolo