Maida Vale

Maida Vale

Maida Vale

La storia, ambientata in un Nordest magistralmente descritto dall’autore, si dipana lungo i nebbiosi mesi dell’inverno 2006. Accompagnati da una superba colonna sonora assisteremo al tentativo dei protagonisti di riallacciare una tortuosa relazione sulla quale incombe una lettera mai letta. Quale sarà il segreto che contiene e che conseguenze avrà sulle loro vite? E cosa andrà a mutare negli equilibri così faticosamente costruiti nel tempo?

Chi non vorrebbe avere una seconda possibilità con il “Grande Amore”?
Succede al personaggio principale di Maida Vale quando in maniera fortuita ritrova dentro un autogrill Elisa, la donna che otto anni prima era fuggita nel nulla durante la loro relazione.
Arrivato alla mezza età, il protagonista conduce un’esistenza monotona e solitaria barcamenandosi tra lezioni di yoga, lunghe sere davanti allo stereo in compagnia del frigo vuoto e un lavoro mediocre da impiegato dell’ASL divertente come l’elenco delle clausole di una assicurazione. Due soli cardini a puntellargli la vita: un ristretto ed eterogeneo gruppo di amici sin dai tempi delle scuole elementari e una insana passione per le canzoni e la musica pop.
Ambientata in una città immaginaria del Nordest, magistralmente descritta dall’autore come il tipico centro abitato circondato dal cemento, dove le persone passano il tempo a sfoggiare ricchezze comprate a rate e benessere venduto ai saldi, la storia comincia nel settembre del 2006 e si dipana lungo mesi autunnali intrisi di nebbia che sfociano in un inverno improvviso e scorbutico.
Assisteremo al tentativo della coppia di riallacciare una relazione complicata sulla quale incombe l’ombra di una lettera da lei scritta dopo la fuga e mai letta da lui per vigliaccheria.
Quale sarà il segreto che contiene e che conseguenze avrà sulle loro vite? E cosa andrà a mutare negli equilibri instabili così faticosamente costruiti negli anni da quello sparuto gruppo di amici?

 

PRENOTAZIONE AL LINK: https://www.eventbrite.com/e/170532675824

CON:
Michele Benetello, Virna Condotta, Anna Agnoletti, Francesco Zanolla

PRESSO:
Auditorium Stefanini

QUANDO:
Giovedì 14 Ottobre 2021 – Ore 19.30

Condividi l'articolo