Simonetta Zanon

Simonetta Zanon

Simonetta Zanon

Simonetta Zanon lavora presso la Fondazione Benetton Studi Ricerche come responsabile di progetti e ricerche sul paesaggio, in particolare delle giornate internazionali di studio sul paesaggio, dei workshop di progettazione, delle borse di studio sul paesaggio, della rassegna annuale di film e documentari sul paesaggio Paesaggi che cambiano e dell’iniziativa Naturale inclinazione. Partecipa ai lavori del Comitato scientifico della Fondazione sin dalla sua istituzione, nel 2008. Ha preso parte a diversi convegni e seminari, in Italia e all’estero, e ha svolto numerose lezioni in varie università e istituzioni italiane. Tra le pubblicazioni recenti, ha curato i volumi collettivi Luoghi di valore. Un’esperienza nel territorio di Treviso, nel solco della Convenzione Europea del Paesaggio / Outstanding Places. An experiment in the Province of Treviso, in the wake of the European Landscape Convention (Fondazione Benetton Studi Ricerche-Antiga, Treviso 2016), che raccoglie gli esiti dell’omonima ricerca pluriennale, e Curare la terra. Luoghi, pratiche, esperienze / Caring for the land. Places, practices, experiences, con contenuti tratti dalle giornate di studio sul paesaggio 2014 (con Patrizia Boschiero e Luigi Latini, Fondazione Benetton Studi Ricerche-Antiga, Treviso 2017). È socia ordinaria dell’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio (AIAPP-IFLA) e, dal 2016, coordinatore di redazione della rivista AIAPP «Architettura del Paesaggio». Fa parte della giuria del Premio GreenCare fin dalla sua prima edizione 2016. Nel volume Giardini storici, verità e finzione, oltre che co-curatrice, è autrice, con Giuseppe Rallo, di Giardino Farsetti a Santa Maria di Sala. Il paesaggio di una villa veneta e il suo futuro e curatrice delle pagine dedicate a Dieter Kienast e il senso della storia nei giardini contemporanei svizzeri.

Condividi l'articolo